Il Parco dello Stelvio arriva in classe con StelvioLAB

Cascate di Saent ph Visual Stories

Se gli studenti non possono più, a causa del blocco delle gite scolastiche, andare al Parco dello Stelvio, allora il Parco dello stelvio va da loro. Si chiama StelvioLAB il progetto sviluppato dal Parco nazionale dello Stelvio trentino e l’Azienda per il turismo della Val di Sole che consiste in una serie di video lezioni per la didattica ambientale.

I filmati sono rivolti agli studenti dagli 11 ai 15 anni e trattano i seguenti temi: acqua, boschi, fauna selvatica, turismo sostenibile.

I docenti troveranno una piattaforma, assolutamente gratuita, con varie video lezioni da proporre ai loro studenti. Si potranno anche prenotare incontri in diretta con gli esperti che sono intervenuti nel video per approfondimenti e curiosità. Gli studenti potranno poi  produrre elaborati e partecipare a un concorso di idee.

VAL DI SOLE – Ospiterà nel 2026 i mondiali di mountain bike

I Campionati del mondo di mountain bike 2026 si terranno in Val di Sole.

L’assegnazione è stata decisa dall’UCI, Unione ciclistica internazionale, nel corso del congresso di Imola dove in questi giorni si stanno tenendo i Mondiali di ciclismo.

La Val di Sole ospiterà quindi dal 16 al 30 agosto 2026 la manifestazione iridata che prevede gare nelle discipline del Cross Country, Team Relay, Short Track, Downhill ed eMTB.

Ospitare gare di questo livello di mountain bike non è certo una novità per la Val di Sole che da anni investe sviluppando l’offerta dedicata agli appassionati delle due ruote. Sarà la quarta volta in 20 anni che qui si tengono i Mondiali di MTB dopo le edizioni del 2008, 2016 e quelli del prossimo anno.

A Daolasa di Commezzadura poi, si terrà anche la tradizionale tappa di Coppa del mondo a partire dal 2022.