VAL DI SOLE – La stagione continua con le Sinfonie d’autunno

T. Prugnola

L’autunno in montagna è una stagione sempre più ricca di appuntamenti e attività. Non fa eccezione la Val di Sole che con “Sinfonie d’autunno” offre una serie di iniziative per allungare la bella stagione fino a oltre settembre. Vario e vasto il programma della kermesse che sarà inaugurata domenica 26 settembre e proseguirà nei due weekend lunghi successivi (1-3 e 8-10 ottobre).

Il 26 settembre al Passo Tonale quando i musicisti del Milano Sax Quartet si esibirà nel Canto della Montagna ai piedi del ghiacciaio Presena. Dolo la musica si prosegue con degustazioni presso il Rifugio Capanna Presena e aperitivo a base di MelaSpritz e formaggi al Caffè Roma di Malé.

La settimana successiva l’attenzione si sposta sull’Alpe Daolasa, a partire da venerdì 1 ottobre, con un weekendone ad ammirare il foliage in Valpiana, ad ascoltare il Coro Sasso Rosso al Lago delle Malghette e si concluderà con “Cena con le Stelle – Trentino Food Tales”, un’esperienza gastronomica guidata dallo chef stellato Giovanni D’Alitta.

Il secondo weekend di ottobre sarà invece incentrato sulla splendida Val di Pejo: venerdì 8 ottobre si terrà una suggestiva escursione lungo il Sentiero Italia alla scoperta del Centro Visitatori dedicato agli urogalli. Seguono degustazioni ed esperienze gastronomiche inframezzate da appuntamenti come lo yoga dinamico al lago di Covel, la camminata a piedi nudi alla cascata Cadini e infine, domenica 10 ottobre alle 10.30, il concerto in quota Uno Di Un Milione, del Collettivo OP.

Gli impianti di risalita saranno aperti nei luoghi dove si terranno i singoli eventi.

Northwave e Polartec, l’abbigliamento bike per i mesi freddi

Northwave lancia una nuova linea di prodotti bike per pedalare con il massimo confort anche in autunno e in inverno.
Questa collezione è stata sviluppata in collaborazione con Polartec per ottenere prodotti protettivi e traspiranti, differenziando i tessuti a seconda delle zone del corpo.

Pantaloni Fast Polar Bibtight
Realizzati garantire massimo isolamento e traspirabilità. I pannelli frontali sono in Polartec Wind Pro con trattamento DWR, per proteggere dal vento e dell’aria fredda. Il trattamento Polartec Hardface aumenta la resistenza e protegge dagli agenti atmosferici senza compromettere la morbidezza e la traspirabilità del tessuto.
Prezzo: 159 €

Extreme Polar Jacket
Una giacca leggera, isolata e traspirante. Polartec Alpha direct garantisce traspirabilità e protezione. Una protezione extra è data dagli inserti elastici trattamento DWR nelle aree in cui è necessaria maggiore flessibilità. La giacca è estremamente  comprimibile quindi trasportabile.
Prezzo 199 €

Extreme Polar Jersey
La parte frontale e le maniche di questa maglia da utilizzare nelle giornate fredde  sono realizzate in Polartec Powerdy, un pile tecnico riciclato con due diverse costruzioni – interno ed esterno – per due diverse superfici: una rimuove il sudore dalla pelle e l’altra si asciuga rapidamente.  Il capo è dotato di tre grandi tasche posteriori.
Prezzo: 99 €

Fast Polar Glove
Guanto realizzato con imbottitura interna in Polartec Alpha Direct che offre calore e traspirabilità superiori. Questo materiale è idrofobo, resiste all’umidità e si asciuga rapidamente. Una protezione extra è data dalla membrana esterna antivento.
Prezzo: 52 €

Courmayeur, la montagna d’autunno tra trekking e foliage

Giacomo BUzio Courmayeur in autunno

L’autunno è uno dei periodi migliori per trascorrere qualche giorno in montagna.

A Courmayeur è ancora possibile praticare tante attività outdoor per godere le ultime giornate di sole impreziosite dai colori autunnali del foliage e delle prime spruzzate di neve sui picchi in quota.

Così potrete vivere da una nuova prospettiva e le fire in e-bike in Val Veny o esplorare  l’incontaminata Val Sapin. E ancora fare trekking ai piedi del Monte Bianco o passeggiare in Val Ferret

Per tutti quelli che non possono rinunciare al richiamo di una sfida, vi saranno delle challenge virtuali, disponibili attraverso tracce GPS, che permetteranno di ripercorrere i sentieri delle manifestazioni sportive più famose.