CHAMOIS – Il 14 giugno riapre la funivia, seggiovia già attiva nei weekend

Riaprirà il 14 giugno la funivia Buisson-Chamois, chiusa da aprile per lavori di manutenzione. La funivia, solitamente aperta tutti i giorni visto che Chamois è un comune senza auto, è in questi giorni stata sostituita da un servizio navetta.
Nel frattempo è già stata inaugurata la stagione estiva nel comprensorio della Valle del Cervino con l’apertura della seggiovia Corgnolaz – Lago Lod nello scorso weekend. Apertura che è confermata anche nei weekend 11-12 e 18-19 giugno mentre dal 25 sarà disponibile tutti i giorni fino all’11 settembre. E’ prevista invece per il 16 luglio l’apertura degli altri impianti.

SEGUICI SU INSTAGRAM

SEGUI TUTTE LE NEWS SU TELEGRAM

PILA – Il 25 giugno inizia l’estate, dettagli apertura impianti 2022

Inizia il 25 giugno la stagione estiva nel comprensorio di Pila, La località, nota per offrire un eccellente panorama sui 4000 valdostani e per essere facilmente raggiungibile dalla città con gli impianti di risalita offre servizi e attività in quota con cabinovie e seggiovie che aiuteranno biker ed escursionisti a raggiungere le “terre alte”.

Gli impianti di Pila avevano già aperto per un weekend  a maggio, in occasione del passaggio del Giro d’Italia, dal 25 giugno invece saranno aperti tutti i giorni per una stagione di sport e relax in quota che durerà fino all’11 settembre.

Dettagli apertura impianti di Pila, estate 2022

  • Telecabina Aosta Pila: aperta tutti i giorni dal 25 giugno all’11 settembre (dalle 9 alle 17,30, fino alle 18 dal 2 luglio al 21 agosto 2022)
  • Seggiovia Chamolé: aperta tutti i giorni dal 25 giugno all’11 settembre 2022 (dalle 9,15 alle 17, fino alle 17,30 da 2 luglio al 21 agosto)
  • Seggiovia Couis 1: aperta nei weekend 9/10, 16/17 e 23/24 luglio e dal 30 luglio al 21 agosto (dalle 9,30 alle 17)

Il noleggio di mountain bike ed ebike sarà aperto tutti i giorni dal 25 giugno all’11 settembre dalle 9 alle 17,30, lo stesso vale per il Parco Avventura, dalle 10 alle 18.

SEGUICI SU INSTAGRAM

SEGUI TUTTE LE NEWS SU TELEGRAM

CORTINA – Tutte le date di apertura degli impianti per l’estate 2022

Inizia l’estate 2022 a Cortina d’Ampezzo. Dopo l’inverno della ripartenza, i vari comprensori che caratterizzano la conca di Cortina sono pronti per la bella stagione. Stagione che, in realtà è già iniziata il 31 maggio con l’apertura della funivia del Lagazuoi, che sarà anche la funivia che rimarrà aperta più a lungo, portando turisti ed escursionisti in uno degli angoli più suggestivi delle Dolomiti fino al 23 ottobre. Seguirà poi la seggiovia 5 Torri che sarà aperte dal 4 giugno fino al 2 ottobre.

La stagione estiva partirà poi definitivamente il 18 giugno quando si potranno sfruttare anche tutti gli impianti delle Tofane: la seggiovia Gilardon-Roncato, la  Tofana Express, Pié Tofana – Duca d’Aosta, Duca d’Aosta – Pomedes (apertura fino all’11 settembre). Sempre per il 18 giugno è prevista l’apertura della cabinovia e delle due funivie della Freccia nel Cielo che portano da Col Druscié  fino a Cima Tofana che saranno poi disponibili fino al 18 settembre.

La seggiovia Rio Gere – Son Forca in zona Cristallo sarà aperta dal 18 giugno al 18 settembre, stesse date anche per la seggiovia Taiarezze – Malon ad Auronzo di Cadore.

Bisognerà infine aspettare fino al  2 luglio per la seggiovia Fedare che chiuderà poi il 18 settembre.

 

Bobbio e Artavaggio, il 2 giugno riaprono le funivie

Con il ponte del 3 Giugno riaprono gli impianti di arroccamento per i Piani di Bobbio e i Piani di Artavaggio. La cabinovia che da Barzio porta in quota sarà aperta il 2 giugno e poi tutti i weekend di giugno per rendere più accessibile la montagna e i servizi in quota e per gli appassionati di trekking e mountain bike. Una interessante novità per le famiglie è poi il Super Tubing, una struttura con 3 piste da tubino, pista per le biglie, area relax e zona piccolo nic.

Lo stesso vale per la funivia che da Moggio porta ai Piani di Artavaggio che funzionerà il 2 giugno e poi tutti i fine settimana del mese. In entrambi i casi il biglietto andata e ritorno sarà venduto a 13 euro. Gli orari di apertura sono dalle 8,30 alle 13,15 e dalle 13,30 alle 17.

MACUGNAGA – Apertura seggiovie Belvedere e funivia Monte Moro per l’estate 2022

Quello appena concluso è stato il primo weekend della stagione estiva di Macugnaga. L’apertura della seggiovia Belvedere ha accolto i primi turisti mentre nei prossimi giorni, con il ponte del 2 giugno, si inizierà a fare sul serio. Anche in quei giorni, dal 2 al 5 giugno, le seggiovie che portano fino al ghiacciaio del Belvedere saranno funzionanti. Poi chiuderanno per aprire tutti i giorni dall’11 giugno fino al fine agosto.

Le funivie del Monte Moro apriranno invece nel weekend del 25 e 26 giugno e poi tutti i giorni dal 2 luglio fino a fine agosto. Chiusa la stagione estiva il secondo tratto della funivia (Bill – Moro) sarà poi sottoposto a pesanti lavori di riqualificazione che dovrebbero concludersi per il via della stagione sciistica 2022/2023.

MARMOLADA – Il 18 giugno riapre la funivia e inizia l’estate 2022

La funivia della Marmolada riaprirà al pubblico il 18 giugno 2022. Sarà così dato il via alla stagione estiva che ha avuto un prologo lo scorso weekend con l’arrivo del decisivo “tappone dolomitico” del Giro d’Italia che ha visto Hindley soffiare la maglia rosa a Carapaz nella scalata al Passo Fedaia.

La funivia della Marmolada “Move to the Top” è una sequenza di tre funivie con partenza dai 1450 metri di quota di Malga Ciapèla e arrivo ai 3265 di Punta Rocca. I soli 12 minuti permettono a tutti di raggiungere – quasi – la cima della Marmolada e ammirare un panorama unico sulle Dolomiti da una posizione dominante. La funivia ospita anche il Museo della Grande Guerra presso la stazione di Serauta a 2950 metri di quota.

La Marmolada, nota anche come Regina delle Dolomiti, ha la sua cima più alta in Punta Penia (3343 metri), raggiungibile in soli 10 minuti da Punta Rocca.

Le funivie saranno aperte tutti i giorni dal 18 maggio al 18 settembre, dalle ore 9 alle 16

MADESIMO – Calendario apertura impianti per l’estate 2022

Dopo l’inverno della ripartenza, a Madesimo si lavora in vista della stagione estiva. Stagione che inizierà con il ponte del 2 giugno e poi, da metà mese, con l’apertura degli impianti di risalita per portare in quota turisti e sportivi.

Si procederà con aperture graduali, in primis della cabinovia Madesimo – Larici che sarà aperta nei weekend del 18/19 e 25/26 giugno.
L’impianto girerà poi quotidianamente dal 2 luglio al 28 agosto per poi tornare in servizio nei weekend del 3/4 e del 10/11 settembre.

Nei periodi di maggior affluenza aprirà anche la funicolare Sky Express che permette di lasciare l’auto a Campodolcino. Questa sarà operativa nel weekend del 23/24 luglio e poi tutti i giorni dal 30 luglio al 28 agosto.

Il Madepark, ovvero il bike park di Madesimo, servito dalla cabinovia Larici sarà aperto sempre nei giorni di apertura dell’impianto, dalle ore 9,30 alle 17,45. Il bikepass giornaliero sarà venduto a 29 euro (Junior 25, Bimbo 13).

ALTA BADIA – Date apertura impianti estate 2022

L’Alta Badia è una delle mete più gettonate sulle Dolomiti sia d’estate che d’inverno. Nella bella stagione, con l’apertura degli impianti di risalita, tutti possono godere dei rifugi e delle passeggiate in quota, così come dei parchi Moviment e degli itinerari di mountain bike. La fruizione delle attività ludiche e sportive è facilitata dall’apertura di ben 19 impianti, molti dei quali saranno aperti fino all’inizio di ottobre per allungare il più possibile la bella stagione.

Impianti aperti in Alta Badia estate 2022

Corvara

  • Cabinovia Col Alt:  11 giugno-2 ottobre
  • Seggiovia Braia Fraida:  11 giugno-2 ottobre
  • Seggiovia Pralongià: 11 giugno-2 ottobre
  • Cabinovia Boè: 11 giugno-2 ottobre
  • Seggiovia Vallon : 11 giugno-2 ottobre

Passo Campolongo

  • Seggiovia Campolongo: 18 giugno – 25 settembre
  • Seggiovia Cherz 1: 3 luglio – 4 settembre

Colfosco

  • Cabinovia Borest :  11 giugno-25 settembre
  • Cabinovia Plans:  25 giugno-25 settembre
  • Cabinovia Frara:  25 giugno-25 settembre
  • Cabinovia Col Pradat:  11 giugno-2 ottobre
  • Cabinovia Colfosco:  11 giugno-25 settembre

La Villa

  • Cabinovia Piz La Ila : 11 giugno-2 ottobre
  • Seggiovia Bamby: 11 giugno-2 ottobre
  • Seggiovia Gardenaccia: 11 giugno-2 ottobre

San Cassaiano

  • Cabinovia Piz Sorega:  11 giugno-2 ottobre
  • Seggiovia La Fraina:  11 giugno-2 ottobre

Badia

  • Seggiovia La Crusc 1:  11 giugno-2 ottobre
  • Cabinovia La Crusc 2:  11 giugno-2 ottobre

SEGUICI SU INSTAGRAM

SEGUI TUTTE LE NEWS SU TELEGRAM

APRICA – Il Giro d’Italia inaugura l’estate 2022, date apertura impianti

Inizia con il Giro d’Italia l’estate 2022 dell’Aprica. La popolare località turistica a cavallo tra Valtellina e Val Camonica sarà protagonista del Giro con la tappa Sarò-Aprica che prevede la scalata del Mortirolo e poi l’arrivo della tappa nel pomeriggio. All’Aprica sarà quindi allestito il villaggio del Giro.

Sarà una tappa spettacolare con partenza sul lago di Garda, il Passo Crocedomini, il passaggio da Capodipote, Edolo, il Mortirolo, Grosio, Tirano, Teglio, il valico di Santa Cristina e quindi l’arrivo all’Aprica.

Apertura impianti Aprica estate 2022

L’estate poi entrerà nel vivo con il mese di luglio quando, tra gli altri appuntamenti, ci sarà l’apertura degli impianti di risalita per portare in quota turisti e sportivi.

In estate aprono le cabinovie Palabione e Magnolta, dal 4 luglio al 6 settembre 2022.  Gli orari di apertura saranno dalle 8:10 alle 12:15 e dalle 13:30 alle 16:45 e il biglietto costerà 8 euro, 12 andata e ritorno (per i nati a partire dal 2008 il presso è di 6 e 8 euro. Per i bambini dal 2016 l’accesso è gratuito a fronte di un adulto pagante).

SEGUICI SU INSTAGRAM

SEGUI TUTTE LE NEWS SU TELEGRAM

BARDONECCHIA – Il 2 giugno apre il bike park con Rock’n Ride

Aprirà il 2 giugno la stagione estiva di Bardonecchia e con essa il bike park.

Il bike park è uno dei fiori all’occhiello dell’offerta estiva di Bardonecchia con 40 percorsi adatti a biker di ogni livello tecnico.
E per inaugurare la stagione ci sarà un evento dedicato a tutti i rider, “Rock’n Ride Open Day”, una giornata a base di rock e di dwnhill fino alle ore 21. Chiaramente le strutture non sono dedicate solo ai ciclisti più estremi, ci sono infatti anche tracciati per il cross-country e il free-ride oltre a quelli dedicati ai più piccoli.

Il Bike Park sarà aperto per tutto il ponte del 2 giugno e poi tutti i weekend del mese dalle 9:00 alle 18:00.

SEGUICI SU INSTAGRAM

SEGUI TUTTE LE NEWS SU TELEGRAM