Località: Alta Badia, San Cassiano, Badia
Dislivello: 544m
Durata: 4 ore 30 minuti
Difficoltà: E – Escursionistico (Medio)
Per famiglie: No
In piano o poco ripido: No
Destinazione: Punto panoramico
Con impianti di risalita: No

San Cassiano, Santa Croce, Badia

Questa escursione senza particolari difficoltà ma che richiede oltre 4 ore parte da San Cassiano e arriva fino a Badia passando per il Santuario di Santa Croce.

L’itinerario attraversa prati e boschi nel parco naturale di Fanes-Sennes-Prags ed è dominato dalle pareti rocciose del Sas dla Crusc/Santa Croce.

La partenza è fissata presso la piazza di San Cassiano da dove ci si dirige verso maso Larjëi attraverso il sentiero N. 15. Quindi si continua nel lariceto puntando  al maso Rüdeferia, lo si supera fino a che, al termine di una lunga salita non si arriva al santuario La Crusc/S.Croce situato a 2045 metri di quota. A questo punto avremo fatto oltre 500 metri di dislivello in salita e camminato per oltre 2 ore.

Ora si scende imboccando il sentiero N. 13, e dopo una ventina di minuti di camminata si incontra un bivio dove si deve imboccare il sentiero N. 7B fino alla frazione di Oies quindi sul sentiero N. 13A  che pota fino a Badia.  Da qui si potrà tornare al punto di partenza in autobus.

In tutto avremo percorso 544 metri di dislivello positivo e oltre 700 in discesa percorrendo 11.5 km.

(foto: Alta Badia, chiesetta di S. Croce, Freddy Planinschek)