Francois Cazzanelli rinnova con La Sportiva

François Cazzanelli ha rinnovato la partnership he lo lega a La Sportiva. L’azienda che produce calzature e abbigliamento per l’alpinismo e l’outdoor ha confermato l’alpinista valdostano all’interno del suo team che, tra l’altro, utilizza le sue competenze per lo sviluppo dei prodotti.

Cazzanelli ha scalato ben 92 volte il Cervino sotto le cui pendici è nato e cresciuto. Tra i progetti futuri dell’alpinista c’è la scalata del K2.

“Vorrei scalare il K2, è dal 2020 che ci provo! È una montagna che mi attrae da sempre: stiamo ancora definendo di preciso cosa andremo a fare ma di sicuro sarà qualcosa che rispecchia il mio stile, quindi un po’ fuori dagli schemi”.

SEGUICI SU INSTAGRAM

SEGUI TUTTE LE NEWS SU TELEGRAM

Trail running: La Sportiva e Boa lanciano la nuova scarpa Cyklon

Cyklon è la nuova scarpa dedicata ai trail runner che coprono lunghe distanze frutto della collaborazione tra La Sportiva e Boa.

Il brand trentino La Sportiva, che produce calzature e abbigliamento per montagna e outdoor, e quello statunitense Boa Technology, specializzato nei sistemi di chiusura senza lacci, hanno studiato questa nuova calzatura performante che si propone di diventare un punto di riferimento per appassionati di skyrace e di corse su terreni tecnici.

Cyklon punta tutto su stabilità, precisione e un perfetto avvolgimento del piede ottenuto grazie al nuovo sistema di chiusura Dynamic CageTM con BOA Fit System integrato. Questo coinvolge 3 diversi elementi della tomaia garantendo l’ancoraggio del piede, essenziale in particolare durante le discese.

Attraverso il Dynamic FlapTM interno il piede viene avvolto e si può regolare la tensione semplicemente agendo sul  Boa Fit System utilizzando una sola mano. La stabilità è poi garantita dal puntalino in Tpu e dal pannello laterale multi-strato e termo saldato. L’intersuola è in eva a due densità mentre la suola con battistrada mud-ground è realizzata con la mescola La Sportiva FriXion White e si adatta particolarmente ai terreni terreni morbidi e fangosi. A questo si aggiunge la possibilità di integrare i chiodi AT Grip Spike in caso di terreni ghiacciati.

SEGUI TUTTE LE NEWS SU TELEGRAM