Climbing Technology acquisita dalla tedesca Skylotec

Carlo Paglioli ha venduto Climbing Technology ai tedeschi di  Skylotec.

Così Aludesign, proprietaria di Climbing Technology, e la rumena Securit, vanno ad accresce il know-how e il controllo sulla supply chain di Skylotec, brand di riferimento a livello mondiale per quanto i dispositivi di protezione individuale.

Aludesign, era stata fondata da Carlo Paglioli nel 1986  a Cisano Bergamasco, e, con Securit, rappresenta un gigante nella produzione di dispositivi di sicurezza (a marchio Climbing Technology) nel settore ricreativo e professionale.

La collaborazione tra le due aziende risale a oltre 25 anni fa con un rapporto di fornitura e continua oggi con questa acquisizione.

“Con l’acquisizione di Aludesign, tutto ciò che abbiamo creato insieme va finalmente a unirsi e a rafforzarsi in una proposta dal grande potenziale –sottolinea Kai Rinklake alla guida di Skylotec – ed è questo il momento ottimale per unire le nostre forze: siamo felici di poter ampliare la nostra gamma di prodotti nel campo dello sport e dell’accesso su corda con il marchio Climbing Technology, così come aumentare il nostro know-how nella produzione di moschettoni”.

Skylotec in questo modo accorcerà notevolmente la supply chain riducendo le forniture che arrivavano dall’estremo oriente e aumentando la sua capacità produttiva in Europa.

“Sono felice di poter consegnare Climbing Technology in buone mani – ha concluso Carlo Paglioli, fondatore di Aludesign – il marchio ha un grande potenziale e sono certo che entrando nella famiglia Skylotec non potrà che crescere”.

 

 

Il kit ferrata per bambini di Climbing Technology

L’estate si avvicina e il rand bergamasco Climbing Technology ha pensato a un kit che permetterà a tutti i bambini di approcciare alle prime vie ferrate in tutta sicurezza.

Il set completo per le prime ferrate costa 183 euro e comprende casco, imbracatura e set ferrata. Un’attrezzatura utile per le prime arrampicate e per le vie ferrate ma anche per i parchi avvenutura.

Il Kit Ferrata comprende: Il casco Climbing Technology Eclipse ideale per qualsiasi attività alpinistica ma anche per i parchi avventura e la scuola di arrampicata, offre massima sicurezza e comfort grazie alle imbottiture interne lavabili e non assorbenti, pesa 280 grammi ed è dotato di sistema per regolare il fit.

Il set ferrata Classic-K Slider ha moschettoni con ghiera automatica, adatti a tutti i tipi di mani, e barretta in gomma Fixbar per evitare che il moschettone ruoti attorno ala fettuccia del braccio. “Slider” identifica un sistema a lacerazione progressiva che assorbe energia per assicurare un dissipamento graduale dell’energia in caso di caduta. Il set da ferrata si collega facilmente all’imbraco con un nodo a bocca di lupo e garantisce sicurezza tra i 40 e i 120 kg.

L’imbracatura Ascent Junior offre cintura lombare con struttura ergonomica pensata per l’anatomia dei ragazzi, pesa 350 grammi ha quattro fibbie di regolazione, interni traspiranti e a rapida asciugatura, due porta materiali e anello posteriore per il sacchetto di magnesite.