Aprica

Aprica è un paese situato a 1172 metri di quota sul passo omonimo che congiunge Val Camonica e Valtellina, tra le province di Brescia e Sondrio, in Lombardia.

Il Passo dell’Aprica è stata una via di comunicazione strategica fin dall’epoca romana e il suo sviluppo risale a metà del XIX secolo in concomitanza con la realizzazione della strada che oggi è la provinciale 39, che metteva in collegamento la camuna Edolo con la valtellinese Tresenda.

Oggi l’Aprica è una nota stazione turistica, ricca di seconde case come anche le vicine località turistiche di entrambe le vallate che qui si collegano. In inverno offre una ski area di medie dimensioni e ottimo livello tecnico anche se non moderna come le vicine Bormio e Pontedilegno Tonale, mentre in estate è luogo di villeggiatura e attività outdoor.

Aprica offre per l’estate oltre 200 km di sentieri percorribili a piedi o in  mountain bike e in alcuni casi serviti dagli impianti Magnolta e Palabione che sono aperti anche d’estate.