VIALATTEA – Apertura impianti a Sestriere e Sauze d’Oulx per l’estate 2022

Per l’estate 2022 alcuni impianti della Vialattea saranno aperti per consentire a biker ed escursionisti di raggiungere più agevolmente rifugi e passeggiate in quota. Saranno solo 2 gli impianti aperti.

I Comuni di Sestriere e Sauze d’Oulx hanno comunicato che nel weekend del 16-17 luglio e poi tutti i giorni dal 23 luglio al 21 agosto sarà aperta al pubblico la seggiovia Sportinia dalle ore 10 alle 13 e dalle 14 alle 17.

A Sestriere sarà invece disponibile la telecabina Sestriere-Fraiteve continuativamente da sabato 16 luglio a domenica 21 agosto. Gli orari sono sempre dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17.

I biglietti saranno venduti a 10 (andata e ritorno), mentre il giornaliero costerà 20 euro. 38 per 2 giorni consecutivi, 50 per 3 e 70 per 6 (sempre consecutivi). C’è anche un tagliando stagionale che costa 150 euro.

SEGUICI SU INSTAGRAM

SEGUI TUTTE LE NEWS SU TELEGRAM

SESTRIERE – “Dead Zone, Nanga Parbat” è il vincitore del 10° Film Festival

E’ Death Zone – Nanga Parbat, pellicola di Vitaly Lazo, il  film vincitore della decima edizione del Sestriere Film Festival.

“La giuria ritrova con piacere in quest’opera molti elementi classici dei film sulle spedizioni extraeuropee con in più la suspence causata dalla discesa notturna in sci dalla vetta del Nanga Parbat, uno dei 14 Ottomila più impegnativi. L’emozionante avventura vede protagonisti Carlo Alberto Cimenti, detto Cala, con due alpinisti russi, e documenta un episodio di alto valore sportivo”.

Il premio della giuria è andato invece a Reinhold Messner. Il mio Sudtirolo di Markus Augè, pellicola che racconta la vita e le montagne del più noto degli alpinisti mentre. Menzione speciale poi per Felicité di Antoine Frioux, un inno alla libertà sul Monte Bianco.

Infine la fotografia vincitrice, che vedete qui sotto: Mi sono perso di  Ennio Vanzan.