Località: Edolo Val Camonica
Dislivello: 60m
Durata: 20 minuti
Difficoltà: T – Turistico (Facile)
Per famiglie: Sì
In piano o poco ripido: No
Destinazione: Rifugio
Con impianti di risalita: No

Rifugio Malga Premassone – Sonico, Valle Camonica

Il Rifugio Malga Premassone è situato a 1585 metri di quota in Val Malga, laterale della Valle Camonica, nel territorio del Comune di Sonico.

Accogliente e con ampi spazi per pranzare all’aperto, Malga Premassone è uno dei migliori indirizzi della zona per un ghiotto pranzo a base di piatti della tradizione (chiamare il numero indicato sotto per prenotare un tavolo). Spiccano i formaggi freschi come la ricotta prodotta quotidianemente dal piccolo caseificio della malaga.

Come arrivare al Rifugio Malga Premassone

Da Sonico, in auto,  si sale per la via Panoramica, poi si prende una stretta curva a sinistra imboccando la via per la Val Malga. Qui si guadagna rapidamente quota attraversando un bosco misto di latifoglie e aghifoglie che lascia ben presto spazio a una fitta pecceta. Quest’ultima tuttavia è stata completamente rasa al suolo dalla tempesta Vaia dell’ottobre 2018, quindi il bosco che si spingeva fin quasi a Malga Premassone è ora un paesaggio lunare dove la natura sta pian piano riprendendo i suoi spazi dopo la violenza della tempesta che ha sradicato migliaia di alberi. Si può arrivare al rifugio direttamente in auto  (parcheggio a pagamento, gratuito fino ad esaurimento posti per i clienti del rifugio) ma il consiglio è quello di lasciare l’auto presso il parcheggio di Ponte del Guat che si trova lungo la strada e poi procedere con una  facile camminata di una ventina di minuti.

Da Malga Premassone partono i sentieri N. 13 e N. 23, il primo porta al rifugio Baitone e al rifugio Tonolini, il secondo al rifugio Gnutti.

Rifugio Malga Premassone
te. 3397471594 / 339 7471594