Passeggiata Gran Sarriod – Vens

Località: Saint Nicolas
Dislivello: 100m
Durata: 1 ora
Difficoltà: T – Turistico (Facile)
Per famiglie: 
In piano o poco ripido: 
Destinazione: Altro
Con impianti di risalita: No

Poco dopo la frazione di Gran Sarriod, percorrendo la strada verso Gerbore e Vetan, sulla sinistra si vede una strada poderale percorribile solo a piedi che taglia tutta la montagna mantenendosi in costa. Per buona metà del percorso il tracciato si mantiene largo e ben tracciato mentre nella seconda metà da strada poderale si trasforma in sentiero vero e proprio.

Il percorso, per la verità poco conosciuto e in gran parte circondati da conifere, si fa apprezzare da chi non vuole faticare su salite impegnative. Il dislivello coperto è abbastanza trascurabile e il tracciato si mantiene generalmente in piano con qualche piccola salita in prossimità dell’arrivo a Vens.

La vista è ampia sulla valle centrale con scorci sulle più importanti montagne della Valle d’Aosta centrale come la Grivola, il Monte Emilius e il Ruitor, tutte cime che superano abbondantemente i 3000 metri.

Giunti a destinazione è possibile visitare l’antico borgo di Vens oppure apprezzare la cucina del ristorante Vagneur oppure ancora continuare per una quindicina di minuti oltre la frazione sino ad un punto panoramico che offre un’invidiabile vista sul Monte Bianco, generalmente non visibile dagli altri punti del comune di Saint Nicolas.