Arrampicate e ferrate gratuite con le Guide alpine della Lombardia

Tornano anche quest’anno le giornate gratuite di arrampicata in falesia accompagnati dalle Guide alpine della Lombardia.

Una serie di 10 appuntamenti, 2 in ferrata e 8 in falesia, che dall’11 settembre al 15 ottobre permetteranno a tanti di provare per la prima volta l’arrampicata e scoprire così la fruizione consapevole e in sicurezza della montagna

“Un’iniziativa di grande successo che torna anche quest’anno per promuovere lo sport outdoor sulle nostre meravigliose montagne. Gli incontri danno la possibilità di avvicinarsi al mondo dell’arrampicata anche a chi immerso nella vita di città non si è mai destreggiato sulle pareti – ha commentato Antonio Rossi, sottosegretario allo Sport, Grandi Eventi ed Olimpiadi 2026 di Regione Lombardia – Abbiamo investito risorse importanti per la restaurazione e la messa in sicurezza di alcune falesie e vogliamo continuare a valorizzare il nostro patrimonio montano per promuovere un turismo turistico-sportivo anche in vista delle Olimpiadi Invernali Milano-Cortina 2026.”

A questi appuntamenti possono partecipare tutti, compresi i minori dai 10 anni giornate di arrampicata e alle ferrate possono partecipare anche i minori, dai 10 anni in su ( tra i 10 e i 14 anni devono essere accompagnati da un genitore)

Le giornate sono gratuite, le  iscrizioni si effettuanosul sito del Collegio a questo link e si guideranno al raggiungiemento del numero massimo di partecipanti. 

 Fabrizio Pina, presidente del Collegio Guide alpine Lombardia spiega come queste iniziative “ci aiutano a diffondere un messaggio importante: anche in un ambiente attrezzato come una falesia, comprese quelle restaurate di recente grazie a Regione Lombardia, gli utilizzatori sono responsabili della propria protezione, che non può mai essere demandata”.

L’elenco delle arrampicate in falesia e delle ferrate

11 Settembre: Campo dei Fiori (VA)
17 Settembre: ferrata della Sassella (SO)
18 Settembre: Zogno (BG)
24 Settembre: Cimbergo (BS)
25 Settembre: Casazza (BG)
1Ottobre: Galbiate (LC)
2 Ottobre: ferrata della Sassella (SO)
8 Ottobre: Campo dei Fiori (VA)
9 Ottobre: Introbio (LC)
15 Ottobre: Cividate (BS)

SEGUICI SU INSTAGRAM

SEGUI TUTTE LE NEWS SU TELEGRAM

LOMBARDIA – Ad agosto 13 gite gratuite accompagnate dalle guide alpine: il programma

Diga del Gleno wikicommons

Regione Lombardia, in collaborazione con il Collegio delle Guide alpine, ha deciso di offrire 13 escursioni gratuite sulle montagne lombarde. L’esperienza viene replicata ad agosto dopo il successo dei primi appuntamenti di queste settimane.

Le escursioni in montagna sono aperte a tutti, previo registrazione entro il giovedì precedente la gita sul sito web delle Guide Alpine della Lombardia, e sono adatte anche ai bambini a patto che abbiano più di 10 anni.

“Dopo il successo di luglio – ha spiegato l’assessore allo sport di Regione Lombardia Martina Cambiaghi – continuano anche nei mesi di agosto e settembre gli appuntamenti gratuiti organizzati con il Collegio delle Guide alpine della Lombardia. Il prossimo weekend, il primo del mese di agosto, sono in programma le prime tre uscite. Le escursioni sono nelle province di Brescia, Como e Sondrio. Tre occasioni imperdibili per scoprire le tante bellezze della nostra Lombardia”.

Escurioni gratuite Lombardia il calendario 

Bergamo

8/8 Passo della Presolana – Sentiero dell’orso
22/08 La via dei Barek
30/08/ Diga del Gleno (nella foto)

Brescia

02/08 Rifugio Pirlo – Passo Spino
15/08 Cascate del Maniva
22/08 Malghe della Val Rosello

Como

01/08 I campi solcati del Sasso Malascarpa

Lecco

09/08 Monte Coltignone
29/08 Il sentiero dei grandi alberi e la costa del Palio

Sondrio

02/08 Sentiero glaciologico Luigi Marson
23/08 Lago Zana e Rifugio Bosio
30/08 Giro del Lago di Gera – Rifugio Bignami

Varese

16/08 Le fortificazioni della linea Cadorna