Località: Diavolezza - Bernina
Dislivello: 100m
Durata: 30 minuti
Difficoltà: E – Escursionistico (Medio)
Per famiglie: Sì
In piano o poco ripido: No
Destinazione: Altro
Con impianti di risalita: Sì

Sass Queder – Diavolezza

La funivia del Diavolezza porta comodamente in quota a oltre 3000 m e regala un magnifico affaccio sul massiccio del Bernina dalla terrazza belvedere del rifugio Berghaus Diavolezza. E’ un ottimo punto di partenza per trekking impegnativi sui ghiacciai di Pers e Morteratsch ma anche per qualcosa di più facile come il Sass Queder. In mezz’orettta di cammino si raggiunge il Sass Queder: punto panoramico a 3.066 metri attrezzato con il più alto barbecue all’aperto d’Europa. Impareggiabile il piacere di grigliare quassù! Picnic e legna si trovano al chiosco della stazione a monte di Diavolezza. Un sentiero ben curato ma stretto conduce dalla stazione di monte della funivia al Munt Pers. Alcuni tratti dell’itinerario sono ripidi e richiedono un passo sicuro, tuttavia è adatto anche agli adolescenti. Ai nostri occhi si presenta la vista sui ghiacciai di Pers e Morteratsch, sulle cime di Piz Palü, Piz Bellavista e Piz Bernina, che con i suoi 4049 m è la cima più alta delle Alpi orientali.