Località: Speikboden Campo Tures
Dislivello: 1085m
Durata: 3 ore
Difficoltà: E – Escursionistico (Medio)
Per famiglie: No
In piano o poco ripido: No
Destinazione: Rifugio
Con impianti di risalita: No

Rifugio Porro, Chemnitzer Hütte – Val di Tures

Il rifugio Giovanni Porro, Chemnitzer Hütte, è situato a 2420 metri di quota presso la forcella di Neves, nella catena dei Monti Tauri. Realizzato negli  1880 come piccolo ricovero dal DÖAV di Campo Tures, poi affidato a quella di Chemnitz che realizzò un rifugio vero e proprio. Dopo la Prima Guerra fu affidato al CAI Milano che lo intitolò al sergente degli alpini Giovanni Porro, caduto nel corso della Grande Guerra. Danneggiato nella seconda guerra fu ripristinato alla dine del conflitto e pio rifatto completamente negli anni ’80. Il rifugio è aperto da giugno a ottobre ed è punto di arrivo per escursionisti e di partenza per le cime Grande Mesula e Cima di Campo e mette a disposizione 16 letti in camere e 39 in bivacco.

Come arrivare al rifugio Porro, Chemnitzer Hütte

Da Rio Bianco, a 1334 metri, si arriva con un’escursione di media difficoltà di 3 ore seguendo il sentiero  N. 24.

Rifugio Porro, Chemnitzer Hütte 
tel. 0474.653244