Località: Chiesa Valmalenco
Dislivello: 980m
Durata: 3 ore
Difficoltà: E – Escursionistico (Medio)
Per famiglie: No
In piano o poco ripido: No
Destinazione: Rifugio
Con impianti di risalita: No

Rifugio Del Grande Camerini – Valmalenco

Il Rifugio Grande Camerini, proprietà del Cai di Sovico, è situato a 2580 metri di quota in alta Valmalenco.  Il rifugio, realizzato nel 1937, è situato presso la Bocchetta Piattè di Vazzeda, sullo spartiacque tra Val Sissone e Val Bona con spettacolare vista sul Monte Disgrazia.

Il rifugio dispone di soli 10 posti letto ed è quindi necessario prenotarsi per tempo.

Come arrivare al Rifugio Del Grande – Camerini

Si arriva a Chiareggio in auto e si prosegue fino alla  località Pian del lupo. Qui si parcheggia e si trovano le indicazioni per i vari rifugi della zona. Si prosegue sul fondovalle e, superato il ponticello sul torrente Mallero, si trova trova l’indicazione per Rifugio Del Grande – Camerini. Si prosegue salendo nel bosco fino a incrociare il sentiero N.325/1 che porta al vicino rifugio Tartaglione, proseguendo si arriva a Vazzeda inferiore. Quindi si sale all’alpe di Vazzeda superiore e si prosegue sul percorso della Terza tappa dell’Alta Via della Valmalenco segnata da triangoli gialli. Ancora si sale per i prati dell’alpeggio, poi tra roccette e radi larici, quindi  il sentiero prosegue a sinistra con un lungo traverso che conduce fino al rifugio.

Rifugio Del Grande – Camerini
tel. 0342.556010