Località: Val di Fassa
Dislivello: 476m
Durata: 3 minuti
Difficoltà: E – Escursionistico (Medio)
Per famiglie: No
In piano o poco ripido: No
Destinazione: Vetta
Con impianti di risalita: Sì

Moena – Sas da Mesodì

Questo itinerario che porta al Sas da Mesodì, da cui si gode un’ottima vista su Moena e sulla Val di Fassa, inizia prendendo la cabinovia dell’Alpe Lusia che si trova in località Ronchi e si scende alla stazione intermedia situata a 1820 metri di quota. Qui si imbocca il sentiero numero 622, si supera Malga Pozza e si prosegue (si incontrerà il sentiero numero 614 che scende dal Lusia), fino ad arrivare alla Sforcela de Pozil. A questo punto si scende fino a svoltare a destra imboccando un sentiero che vi permetterà di raggiungere lo spartiacque che collega Col de Pozza e Sas da Mesodì che sarà raggiungibile seguendo la cresta fino a raggiungere la quota di 2299 metri. Si tornerà poi alla stazione intermedia della cabinovia Ronchi – Le Cune – Alpe Lusia seguendo il Sentiero dei Soldati (n. 614). Come punto di ristoro potete contare sullo Chalet Valbona che si trova presso la stazione della funivia.