Località: Val di Non
Dislivello: 185m
Durata: 1 ore 30 minuti
Difficoltà: T – Turistico (Facile)
Per famiglie: Sì
In piano o poco ripido: Sì
Destinazione: Lago
Con impianti di risalita: No

Lago di Tovel – Val di Non

Il Lago di Tovel è situato a 1178 metri di quota in val di Tovel, valle secondaria della Val di Non, in Trentino.

Situato nel Parco Naturale Adamello Brenta, il Lago di Tovel è noto per un particolare fenomeno che portava le sue acque a colorarsi di rosso in alcuni giorni d’estate. Il fenomeno, dovuto ad alcune alghe, non ripete più dall’estate del 1964 ma lo specchio di acqua cristallina è noto ancora oggi come “Il lago rosso”.

Sulle sponde del lago si trova la Casa del lago rosso dedicata al lago al fenomeno dell’arrossamento con un’area espositiva e spazi per l’attività didattica e la ricerca.

Il lago si raggiunge con una semplice passeggiata di una decina di minuti dal parcheggio più vicino fino a una da circa 5 km dal quarto parcheggio. In alta stagione il posto auto va prenotato in anticipo vista la massiccia affluenza di pubblico.

Il giro del Lago di Tovel è un itinerario facile, adatto a tutti che si sonda nei boschi che costeggiano il lago. Il sentiero è quasi tutto pianeggiante: un tratto con scalini in salita è servito da un cordino in metallo per aumentare la sicurezza, ma non ci sono in ogni caso difficoltà.

Sulle sponde del lago ci sono anche due punti di ristoro: il Ristorante bar hotel Mountain Chalet Tovel (tel. 0463450090) e l’albergo Ristorante Lago Rosso (tel. 0463451242).