Località: Montecampione
Difficoltà: T – Turistico (Facile)
Per famiglie: No
In piano o poco ripido: No
Destinazione: Altro
Con impianti di risalita: No

La Via dei Silter

La Via dei Silter è un itinerario escursionistico di 70 km che si snoda tra la bassa Valle Camonica e la Valtrompia. Il percorso non presenta particolari difficoltà ma prevede un impegno di 8 giorni quindi una certa preparazione fisica. Ogni giorno si percorrevano dislivello mai eccessivi, dai 60 ai 770 metri positivi e ci si appoggia su vari rifugi come Rifugio Baita Fontaneto, Rifugio Alpe Rosello, Bivacco Marino Bassi, Malga di Campolungo, Bivacco San Glisente, Rifugio Monte Cimosco.

L’itinerario è stato realizzato nell’ambito dell’accordo di programma dell’Area Vasta Valgrigna ed è interamente disegnato in un contesto di media montagna. L’obiettivo di chi ha ideato la Via del Silter è quello di valorizzare gli alpeggi e le malghe presenti sul territorio montano bresciano. Silter è infatti il nome di un tipico formaggio locale che prevede lenta stagionatura, così come lenta e contemplativa è intesa l’attitudine di chi si cimenta in questo cammino.

I punti di accesso principali alla Via del Silter sono la Malga Cogolo (dalla Località Campolaro), la S.P. n. 345 del Passo di Crocedomini e il Plan di Montecampione.

Approfondisci: La Via Dei Silter