Nus Saint Barthélemy

Il Vallone di Saint-Barthélemy è situato tra la Valtournenche e la Valpelline. Il territorio fa capo al comune di Nus, situato a 530 metri di quota ed è chiuso dai 3504 metri della becca di Luseney. La vallata è solcata dal torrente Saint-Barthélemy. Territorio di grande interesse storico, con vari punti di interesse tra cui il Castello di Nus del XIV secolo e il castello di Pilato del XII XII secolo dove, leggenda vuole, soggiornò il procuratore romano Ponzio Pilato. Più in quota, a 1675 metri di quota in località Lignan, si trova invece il centro astronomico della Regione Autonoma Valle d'Aosta situato su una terrazza luinosa che gode di scarso inquinamento luminoso. In estate nella vallata di Saint-Barthélemy si possono praticare i più popolari sport outdoor mentre in inverno a Porliod, si trova un attrezzato centro per lo sci di fondo con 30 k di piste.