Località: Val di Fassa
Durata: 45 minuti
Difficoltà: T – Turistico (Facile)
Per famiglie: Sì
In piano o poco ripido: No
Destinazione: Rifugio
Con impianti di risalita: Sì

Rifugio Gardeccia – Val di Fassa

Il rifugio Gardeccia è situato a metri i quota nel gruppo del Catinaccio, circondato dalle Torri del Vajolet, i Dirupi di Larséc, i Catinaccio centrale e il Catinaccio d’Antermoia. Il rifugio offre specialità trentine e 43 posti letto suddivisi in 20 came. Si tratta di un rifugio storico delle Dolomiti, costruito già nel 1902 per ospitare i primi turisti che arrivavano in zona.

Come arrivare al Rifugio Gardeccia

Da Pera di Fassa si prendono le tre seggiovie che arrivano fino al rifugio Ciampediè. Da qui un facile itinerario di circa 45 minuti sul sentiero N 540 vi porterà al rifugio Gardeccia.

Da Vigo di Fassa si segue lo stesso itinerario ma al Rifugio Ciampediè conviene arrivare con la funivia che parte direttamente da Vigo.

Rifugio Gardeccia
tel. 0462.763.152