Località: Racines, Monte Cavallo Vipiteno
Dislivello: 1700m
Durata: 7 ore
Difficoltà: EEA - Escursionisti Esperti con Attrezzatura
Per famiglie: No
In piano o poco ripido: No
Destinazione: Rifugio
Con impianti di risalita: No

Rifugio Cima Libera, Müllerhütte – Racines

Il rifugio Cima Libera, Müllerhütte, è situato a 3145 metri di quota sopra il Ghiacciaio di Malavalle ed è raggiungibile solo attraversando il ghiacciaio. La struttura nella sua prima versione era un bivacco con soli 6 posti che fu realizzato grazie al prof. Carl Müller. Del 1908 è invece la realizzazione di un rifugio vero e proprio grazie alla Sezione di Teplitz del DÖAV che passo al CAI di Vipiteno dopo la Prima Guerra Mondiale. Aperto da fine giugno a metà settembre mette a disposizione 26 posti letto in camere e 54 nel bivacco.

Come arrivare al rifugio Cima Libera, Müllerhütte

Da Vipiteno si imbocca la Val Ridanna e si prosegue fino al fondovalle. Da qui, 1417 metri di quota, si imbocca il sentiero N.9 che segue il Rio Ferner e porta prima al rifugio Vedretta Piana (2.254 metri) e quindi al rifugio Vedretta Pendente (2.586 metri). Si prosegue passando il lago di Malavalle, quindi fino al ghiacciaio e alle rocce del Bicchiere, da dove si arriva al rifugio attraversando il ghiacciaio.

Attenzione ai crepacci sul ghiacciaio. Si tratta di un itinerario alpinistico da affrontare solo se si ha esperienza alpinistica, attrezzatura e condizione fisica adeguata.

Rifugio Cima Libera, Müllerhütte <
tel. +43 699.18678965