Località: Valdaora, San Vigilio di Marebbe, San Martino in Badia
Dislivello: 750m
Durata: 4 ore
Difficoltà: E – Escursionistico (Medio)
Per famiglie: No
In piano o poco ripido: No
Destinazione: Vetta
Con impianti di risalita: No

Dal Passo Furcia al Piz da Peres

Questa escursione panoramica parte dal Passo Furcia, raggiungibile in auto da Valdaora e da San Vigilio di Marebbe e arriva fino ai 2507 metri di quota del Piz da Peres.

Dal Passo Furcia si imbocca il sentiero numero 3, una strada foresta che si restringe presto dopo una svolta a destra che sale regolare fino a una casa di sabbia. Si cammina su un sentiero non troppo agevole fino alla base nordoriental del Piz da Peres dove il sentiero prosegue verso la Forcella Tre Dita a cui si arriva superando un ghiaione dove si deve camminare con tutte le accortezze del caso. A questo punto, verso destra, si imbocca il sentiero numero 12 che arriva fino alla vetta del Piz da Peres.

Dalla cima del Piz da Peres si può godere di un panorama a 360 gradi che spazia dal Plan de Corones, alle Dolomiti di Braies, San Vigilio di Marebbe…

Si torna ripetendo lo stesso percorso, calcolate circa 2 ore e mezza per il ritorno, 4 per l’andata.