Resia Curon Venosta

Resia, frazione di Curon Venosta, è situato a 1500 metri di quota in Val Venosta. Il caratteristico lago di Resia, celebre per il campanile che spunta dalle acque, è un invaso artificiale realizzato negli anni '50 allagando il paese di Curon Venosta, che fu demolito per ospitare il lago e di cui fu preservato solo il campanile della chiesa romanica diSanta Caterina d'Alessandria. Il vicino Passo Resia, sul fondo della vallata, segna il confine con l'Austria. In estate Curon Venosta ospita la moderna ski area di Belpiano Schoneben, mentre in estate gli impianti, che collegano anche alla località di Malga San Valentino, sono aperti per le escursioni in quota e la mountain bike.