Kilian Jornet scende dalle montagne per una 24 ore di corsa

Kilian Jornet, lo sci alpinista-trial runner più conosciuto di sempre scende dalle montagne per dedicarsi a una challenger di corsa.

L’occasione è il lancio delle nuove scarpe da runnig del suo sponsor Salomon. Kilian Jornet (nella foto ©Vegard Breie) correrà così per 24 ore su una regolamentare pista di atletica da 400 metri a Måndalen, in Norvegia.

“È divertente scoprire le esperienze diverse che posso realizzare, e allenarmi in piano è un buon test e un’opportunità per imparare in termini di nutrizione e ritmo, e poi provare ad applicare questi risultati a diverse attività, come ai progetti di alpinismo”, così Kilian Jornet ha commentato la sua nuova sfida.

La data dell’impresa è ancora da definire perché conteranno molto le condizioni meteo. Si pensa comunque al 21 o al 22 novembre e il tutto potrà essere seguito live su www.Salomon.com/phantasm24.

La sfida si terrà in Norvegia, dove Kilian Jornet vive, un luogo dove la seconda ondata di Covid-19 sta avendo un impatto limitato, in ogni caso in via precauzionale non ci potrà essere pubblico ad assistere all’evento.

Nel 1997 Yiannis Kouros corse 303,506 km in 24 ore, un’impresa titanica che rappresenta il tempo di riferimento.